Catenella doppia

 ESCAPE='HTML'

E' costituita da una doppia fila di anelli lavorati insieme e può essere usata in sostituzione della catenella semplice quando si vuole dare più consistenza all'avviamento del lavoro oppure come spighetta di rifinitura.

Si esegue lavorando 2 catenelle semplici (1) poi puntate l' uncinetto nella prima catenella lavorata estraendo una maglia (2). Gettate il filo sull'uncinetto e chiudete le 2 maglie che si trovano nell'uncinetto. Si è formata così la prima catenella doppia. Ripetere queste istruzioni puntando sempre l'uncinetto nella penultima maglia lavorata (3).